Timballo di pasta al forno senza besciamella

timballo di pasta al forno
timballo di pasta al forno
Timballo di pasta al forno senza besciamella l peperoncino da preparare in 25 minuti, per la quale sono richiesti pochi ingredienti, tra cui spicchi d’aglio e olio d’oliva. Ingredienti per 4 persone – 400 g

Come fare il timballo di pasta al forno senza besciamella, ricetta classica che prevede l’utilizzo di vari tipi di pasta, dai fusilli alle penne.

Ingredienti per 8 persone

– 500 gr di pasta, a scelta penne, fusilli, maccheroni o farfalle

– salsa di pomodoro o ragù

– 2 dischi pasta sfoglia pronta

– latte o un uovo per spennellare

– sale

Preparazione del timballo di pasta al forno

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata a bollore, scolarla 1 minuto prima della fine del tempo di cottura, affinche sia al dente, trasferirla in una ciotola e conditela bene con salsa di pomodoro o ragù.

Foderare uno stampo di 20 cm di diametro con 1 dei due dischi di pasta sfoglia, utilizzando la carta da forno compresa nella confezione.

Riempire con la pasta condita, coprire con l’altro disco di pasta sfoglia e sigillare i bordi.

Bucherellare la superficie con una forchetta, poi spennellare con il latte o l’uovo sbattuto.

Mettere nel forno preriscaldato a 200° C per circa 40 minuti, attendendo che la superficie prenda un bel colore dorato.

Togliere dal forno, fare indiepidire e servire dopo avere tagliato il timballo a fette.

Spaghetti con spinaci al peperoncino a facile indicata soprattutto per il periodo estivo, con l’aggiunta di prosciutto cotto. Ingredienti per 4 persone – 300 gr di pasta – 1 scalogno – 300.

Come fare il timballo di pasta al forno senza besciamella, ricetta classica che prevede l’utilizzo di vari tipi di pasta, dai fusilli alle penne.

Ingredienti per 8 persone

– 500 gr di pasta, a scelta penne, fusilli, maccheroni o farfalle

– salsa di pomodoro o ragù

– 2 dischi pasta sfoglia pronta

– latte o un uovo per spennellare

– sale

Preparazione del timballo di pasta al forno

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata a bollore, scolarla 1 minuto prima della fine del tempo di cottura, affinche sia al dente, trasferirla in una ciotola e conditela bene con salsa di pomodoro o ragù.

Foderare uno stampo di 20 cm di diametro con 1 dei due dischi di pasta sfoglia, utilizzando la carta da forno compresa nella confezione.

Riempire con la pasta condita, coprire con l’altro disco di pasta sfoglia e sigillare i bordi.

Bucherellare la superficie con una forchetta, poi spennellare con il latte o l’uovo sbattuto.

Mettere nel forno preriscaldato a 200° C per circa 40 minuti, attendendo che la superficie prenda un bel colore dorato.

Togliere dal forno, fare indiepidire e servire dopo avere tagliato il timballo a fette.