Risoluzione per stampa digitale: la migliore per ogni formato

alta risoluzione: stampa foto
alta risoluzione: stampa foto
Risoluzione per stampa digitale: la migliore per ogni formato ti che influenzano il livello qualitativo delle nostre foto, da tener ben presenti nella scelta di una fotocamera digitale. Caratteristiche fotocamera digitale Risoluzione La risol

Consigli pratici sulla risoluzione foto per stampa digitale da usare a seconda dei formati desiderati.

Quale risoluzione foto per stampa digitale

Quando si stampa una immagine digitale, che è formata da un certo numero di punti detti “pixel”, è fondamentale sapere che ogni formato di stampa, per un risultato ottimale, richiede un numero minimo di pixel.

In ogni caso, è consigliabile sempre utilizzare la risoluzione massima permessa dal sensore della fotocamera, i pixel in eccesso non fanno mai male e lasciano più ampie possibilità di elaborazione con estrazione di particolari.

Ad esempio da un immagine scattata a 8 megapixel si possono estrarre alcuni particolari selezionando col programma di grafica in uso un area a scelta di dimensioni 1600 x 1200 pixel in modo da salvarla come nuova foto e avere una stampa ingrandita 10 x 15 del particolare scelto come se avessi usato un obiettivo di focale maggiore.

Per avere la massima qualità di stampa consigliamo di utilizzare le seguenti risoluzioni o superiori in relazione al formato di stampa che si vuole ottenere.

Formato di stampa in centimetri (l x h) || Risoluzione immagine digitale in pixel (l x h in pixel)
11 x 151600 x 1200 (pari a 1,9 milione di pixel)
14 x 192080 x 1560 (pari a 3,2 milioni di pixel)
20 x 302560 x 1920 (pari a 5 milioni di pixel)
50 x 703264 x 2448 (pari a 8 milioni di pixel)

Se le fotografie sono destinate alla visione su uno schermo televisivo sono sufficienti risoluzioni inferiori: bastano 0,5 megapixel per rispettare lo standard dvd.

Fotocamera: come sceglierla, fattori determinanti nel digitale na e tipi di questo fondamentale dispositivo presente in ogni fotocamera analogica e digitale. Otturatore fotocamera Questo dispositivo serve a regolare il tempo di esposizione del

Consigli pratici sulla risoluzione foto per stampa digitale da usare a seconda dei formati desiderati.

Quale risoluzione foto per stampa digitale

Quando si stampa una immagine digitale, che è formata da un certo numero di punti detti “pixel”, è fondamentale sapere che ogni formato di stampa, per un risultato ottimale, richiede un numero minimo di pixel.

In ogni caso, è consigliabile sempre utilizzare la risoluzione massima permessa dal sensore della fotocamera, i pixel in eccesso non fanno mai male e lasciano più ampie possibilità di elaborazione con estrazione di particolari.

Ad esempio da un immagine scattata a 8 megapixel si possono estrarre alcuni particolari selezionando col programma di grafica in uso un area a scelta di dimensioni 1600 x 1200 pixel in modo da salvarla come nuova foto e avere una stampa ingrandita 10 x 15 del particolare scelto come se avessi usato un obiettivo di focale maggiore.

Per avere la massima qualità di stampa consigliamo di utilizzare le seguenti risoluzioni o superiori in relazione al formato di stampa che si vuole ottenere.

Formato di stampa in centimetri (l x h) || Risoluzione immagine digitale in pixel (l x h in pixel)
11 x 151600 x 1200 (pari a 1,9 milione di pixel)
14 x 192080 x 1560 (pari a 3,2 milioni di pixel)
20 x 302560 x 1920 (pari a 5 milioni di pixel)
50 x 703264 x 2448 (pari a 8 milioni di pixel)

Se le fotografie sono destinate alla visione su uno schermo televisivo sono sufficienti risoluzioni inferiori: bastano 0,5 megapixel per rispettare lo standard dvd.