Quali sono le origini di internet, evoluzione e sviluppo

origini, sviluppo di internet
origini, sviluppo di internet
Quali sono le origini di internet, evoluzione e sviluppo ;aria e attraverso i solidi, come si diffondono le onde sonore e cosa mettono in vibrazione. Trasmissione del suono nell’orecchio Il suono si sposta attraverso l’aria p

Sviluppo, crescita e trasformazione di internet a partire dalle lontane origini, da conoscere per apprezzarne maggiormente tutti i grandi vantaggi fruibili oggi.

Origini di internet

Internet ebbe origine nell’ormai lontano 1960 da un progetto del Ministero della difesa statunitense, che fu avviato nel pieno della guerra fredda.

Il principale obiettivo di questo ambizioso progetto era quello di riuscire a trovare una soluzione efficace che potesse permettere le comunicazioni della struttura militare americana anche in caso di una guerra nucleare.

La soluzione ideata dall’Arpa, l’agenzia governativa incaricata dello sviluppo del progetto, fu quella di creare una serie infinita di strade alternative in grado di far circolare le informazioni in qualsiasi condizione, ottenendo lo scopo di proteggere la trasmissione del flusso di dati inviato.

Le strade di questa prima rete di comunicazione, che fu chiamata Arpanet, dovevano collegare nodi in grado di elaborare, trasmettere e ricevere dati in qualsiasi situazione, anche nell’eventualità di un attacco nucleare.

In pratica, ogni nodo doveva essere in grado di scegliere, in caso di necessità, una via alternativa per raggiungere un altro nodo di destinazione, indirizzando i dati con l’ausilio di altri canali disponibili.

La gestione del flusso di dati, da trasmettere attraverso questa rete di telecomunicazione, venne affidata a eleboratori elettronici in sostituzione delle normali centraline telefoniche.

Evoluzione di internet

La rete internet ebbe una grande espansione soprattutto a partire dalla creazione del World Wide Web, comunemente noto con la sigla WWW, che ha reso possibile la visualizzazione di dati oltre che testuali anche comprendenti immagini, video, suoni e musica, riproducibili su tutti i computer degli utenti collegati.

Il web ha reso semplice l’esplorazione delle risorse disponibili, attraverso i numerosi motori di ricerca che conosciamo e la rete di link presenti nei documenti reperibili in rete.

Internet oggi mette a disposizione di ogni utente informazioni di ogni tipo reperibili in tempo reale attraverso appositi programmi installati sul proprio pc o smartphone, i cosiddetti browser, che consentono all’utente di navigare alla scoperta di un mare infinito di informazioni.

Come si propaga il suono nello spazio e nei solidi a terra e dei pianeti, cosa fanno, a cosa servono quelli fatti dall’uomo con descrizione di alcune delle funzioni attribuite. Definizione di satelliti naturali e artificiali

Sviluppo, crescita e trasformazione di internet a partire dalle lontane origini, da conoscere per apprezzarne maggiormente tutti i grandi vantaggi fruibili oggi.

Origini di internet

Internet ebbe origine nell’ormai lontano 1960 da un progetto del Ministero della difesa statunitense, che fu avviato nel pieno della guerra fredda.

Il principale obiettivo di questo ambizioso progetto era quello di riuscire a trovare una soluzione efficace che potesse permettere le comunicazioni della struttura militare americana anche in caso di una guerra nucleare.

La soluzione ideata dall’Arpa, l’agenzia governativa incaricata dello sviluppo del progetto, fu quella di creare una serie infinita di strade alternative in grado di far circolare le informazioni in qualsiasi condizione, ottenendo lo scopo di proteggere la trasmissione del flusso di dati inviato.

Le strade di questa prima rete di comunicazione, che fu chiamata Arpanet, dovevano collegare nodi in grado di elaborare, trasmettere e ricevere dati in qualsiasi situazione, anche nell’eventualità di un attacco nucleare.

In pratica, ogni nodo doveva essere in grado di scegliere, in caso di necessità, una via alternativa per raggiungere un altro nodo di destinazione, indirizzando i dati con l’ausilio di altri canali disponibili.

La gestione del flusso di dati, da trasmettere attraverso questa rete di telecomunicazione, venne affidata a eleboratori elettronici in sostituzione delle normali centraline telefoniche.

Evoluzione di internet

La rete internet ebbe una grande espansione soprattutto a partire dalla creazione del World Wide Web, comunemente noto con la sigla WWW, che ha reso possibile la visualizzazione di dati oltre che testuali anche comprendenti immagini, video, suoni e musica, riproducibili su tutti i computer degli utenti collegati.

Il web ha reso semplice l’esplorazione delle risorse disponibili, attraverso i numerosi motori di ricerca che conosciamo e la rete di link presenti nei documenti reperibili in rete.

Internet oggi mette a disposizione di ogni utente informazioni di ogni tipo reperibili in tempo reale attraverso appositi programmi installati sul proprio pc o smartphone, i cosiddetti browser, che consentono all’utente di navigare alla scoperta di un mare infinito di informazioni.