Pasta al farro con cavolfiore e olive verdi denocciolate

pasta al farro con cavolfiore e olive verdi
pasta al farro con cavolfiore e olive verdi
Pasta al farro con cavolfiore e olive verdi denocciolate con cottura nel forno microonde, con cipolle bianche, emmental, burro, olio d’oliva, dado per brodo e pane casereccio, leggermente raffermo, tra gli ingredienti necessari. In

Come cucinare la pasta al farro con cavolfiore e olive verdi, una ricetta sfiziosa e saporita a base di verdure, ottima anche dal punto di vista dietetico.

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di spaghetti al farro

– 250 g di cimette di cavolfiore

– 10 olive verdi denocciolate

– 1 cucchiaio di capperi dissalati

– 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 1 scalogno

– 1 mazzetto di erba cipollina

– basilico

– sale

Come preparare la pasta al farro con cavolfiore e olive verdi denocciolate

Pulire il cavolfiore e scottarlo per qualche minuto in abbondante acqua bollente.

In una pentola con acqua bollente salata fare cuocere gli spaghetti per 10 minuti.

Intanto fare stufare in padella lo scalogno tritato insieme ai capperi dissalati e alle olive verdi denocciolate.

Aggiungere le cimette di cavolfiore e lasciarle insaporire.

Scolare la pasta e saltarla in padella per pochi minuti in modo che si amalgami bene con il sugo di verdure.

Versare sulla pasta l’olio extravergine d’oliva a crudo, quindi cospargerla con l’erba cipollina e il basilico tritati.

Servire subito.

Zuppa francese alle cipolle ri maturi e pane casalingo raffermo, ricetta all’olio d’oliva con basilico da servire calda. Ingredienti per 4 porzioni – 2 spicchi d’aglio – Basilico

Come cucinare la pasta al farro con cavolfiore e olive verdi, una ricetta sfiziosa e saporita a base di verdure, ottima anche dal punto di vista dietetico.

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di spaghetti al farro

– 250 g di cimette di cavolfiore

– 10 olive verdi denocciolate

– 1 cucchiaio di capperi dissalati

– 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 1 scalogno

– 1 mazzetto di erba cipollina

– basilico

– sale

Come preparare la pasta al farro con cavolfiore e olive verdi denocciolate

Pulire il cavolfiore e scottarlo per qualche minuto in abbondante acqua bollente.

In una pentola con acqua bollente salata fare cuocere gli spaghetti per 10 minuti.

Intanto fare stufare in padella lo scalogno tritato insieme ai capperi dissalati e alle olive verdi denocciolate.

Aggiungere le cimette di cavolfiore e lasciarle insaporire.

Scolare la pasta e saltarla in padella per pochi minuti in modo che si amalgami bene con il sugo di verdure.

Versare sulla pasta l’olio extravergine d’oliva a crudo, quindi cospargerla con l’erba cipollina e il basilico tritati.

Servire subito.