Pasta ai 4 formaggi senza gorgonzola

pasta ai 4 formaggi senza gorgonzola
pasta ai 4 formaggi senza gorgonzola
Pasta ai 4 formaggi senza gorgonzola etta al profumo di timo con cottura congiunta, aggiungendo brodo bollente e infine frullando il tutto. Ingredienti per 4 persone – 2 patate – circa 200 g...

Come fare la pasta ai 4 formaggi senza gorgonzola, ricetta con formaggio gouda, gruviera e parmigiano, da preparare utilizzando preferibilmente gli spaghetti.

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di spaghetti

– 1 cipolla

– 1 cucchiaio di burro

– 1 cucchiaio di farina

– 375 ml di latte

– 50 g di gruviera

– 50 g di gouda

– 50 g di parmigiano

– sale

– pepe macinato

– noce moscata grattutiata

– 50 g di pinoli

– 1 cucchiaio foglie di timo

Tempo di realizzazione

30 minuti circa

Preparazione

1) Dopo avere cotto gli spaghetti in abbondante acqua salata bollente, rispettando in tempi indicati sulla confezione, scolarli e lasciarli sgocciolare.

2) Pelare la cipolla e tagliarla a dadetti.

3) Prendere una padella e scaldarci il burro, poi versare i dadetti di cipolla, spolverizzando con la farina e facendo dorare.

4) Unire il latte mescolando con cura.

5) Fare cuocere a fuoco basso per 5 minuti, ricordandosi di mescolare con regolarità.

6) Aggiungere alla salsa il gruviera, il gouda e 40 g di parmigiano tagliato a scaglie, lasciando sciogliere a fuoco lento senza smettere di mescolare.

7) Salare, pepare e unire la noce moscata grattugiata.

8) Mettere a tostare i pinoli in una padella, astenendosi dall’usare dei condimenti.

9) A questo punto mescolare gli spaghetti con il sugo a base di formaggi e distribuire le porzioni nei piatti, spolverizzando con pinoli, parmigiano a scaglie e foglie di timo.

Crema di funghi porcini e patate o, ricetta con besciamella da cuocere in padella, che include formaggio groviera tra gli ingredienti, all’aroma di noce moscata. Ingredienti per 4 porzioni Crespelle –

Come fare la pasta ai 4 formaggi senza gorgonzola, ricetta con formaggio gouda, gruviera e parmigiano, da preparare utilizzando preferibilmente gli spaghetti.

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di spaghetti

– 1 cipolla

– 1 cucchiaio di burro

– 1 cucchiaio di farina

– 375 ml di latte

– 50 g di gruviera

– 50 g di gouda

– 50 g di parmigiano

– sale

– pepe macinato

– noce moscata grattutiata

– 50 g di pinoli

– 1 cucchiaio foglie di timo

Tempo di realizzazione

30 minuti circa

Preparazione

1) Dopo avere cotto gli spaghetti in abbondante acqua salata bollente, rispettando in tempi indicati sulla confezione, scolarli e lasciarli sgocciolare.

2) Pelare la cipolla e tagliarla a dadetti.

3) Prendere una padella e scaldarci il burro, poi versare i dadetti di cipolla, spolverizzando con la farina e facendo dorare.

4) Unire il latte mescolando con cura.

5) Fare cuocere a fuoco basso per 5 minuti, ricordandosi di mescolare con regolarità.

6) Aggiungere alla salsa il gruviera, il gouda e 40 g di parmigiano tagliato a scaglie, lasciando sciogliere a fuoco lento senza smettere di mescolare.

7) Salare, pepare e unire la noce moscata grattugiata.

8) Mettere a tostare i pinoli in una padella, astenendosi dall’usare dei condimenti.

9) A questo punto mescolare gli spaghetti con il sugo a base di formaggi e distribuire le porzioni nei piatti, spolverizzando con pinoli, parmigiano a scaglie e foglie di timo.