Mezzelune di pasta sfoglia con acciughe e stracchino

mezzelune di sfoglia ripiene
mezzelune di sfoglia ripiene
Mezzelune di pasta sfoglia con acciughe e stracchino ricetta da cuocere in forno a bagnomaria e da servire freddo come antipasto, tagliato a fette su un vassoio da portata. Ingredienti per 4 persone –...

Come fare le mezzeluna di pasta sfoglia ripiene con un abbinamento di stracchino e acciughe, ricetta facile da preparare con pochi ingredienti, da cuocere in forno.

Ingredienti per 4 porzioni

– 4 filetti d’acciuga sott’olio

– 1 disco pasta sfoglia da circa 230 gr

– 100 gr stracchino

Come preparare le mezzelune di pasta sfoglia ripiene

Srotolare la pasta sfoglia sul piano di lavoro, adagiandola sulla sua carta da forno e ricavandone tanti dischi dal diametro di circa 9 cm, aiutandosi con degli stampini tagliapasta.

Trasferire i dischetti ottenuti su un foglio di carta da forno, poi tagliare a pezzetti lo stracchino e i filetti d’acciuga, quest’ultimi ben sgocciolati dal loro olio di conservazione.

Mettere al centro di ogni disco di pasta un pezzetto di stracchino e un pezzetto d’acciuga, poi piegare a metà i dischi, ottenendo in questo modo delle mezzelune da sigillare bene ai bordi, aiutandosi con le dita inumidite.

A questo punto, disporre le mezzelune sulla teglia da forno, preparata rivestita con la carta da forno, infine mettere in forno preriscaldato a 200° C, facendo cuocere 10 minuti.

Da servire ancora calde, magari insieme all’aperitivo.

Paté fegato di vitello con lardo fette di pancarrè, preparazione culinaria che comprende, tra gli ingredienti, anche mascarpone e olive, per un antipasto di sicuro impatto. Ingredienti per 6 porzioni – 60

Come fare le mezzeluna di pasta sfoglia ripiene con un abbinamento di stracchino e acciughe, ricetta facile da preparare con pochi ingredienti, da cuocere in forno.

Ingredienti per 4 porzioni

– 4 filetti d’acciuga sott’olio

– 1 disco pasta sfoglia da circa 230 gr

– 100 gr stracchino

Come preparare le mezzelune di pasta sfoglia ripiene

Srotolare la pasta sfoglia sul piano di lavoro, adagiandola sulla sua carta da forno e ricavandone tanti dischi dal diametro di circa 9 cm, aiutandosi con degli stampini tagliapasta.

Trasferire i dischetti ottenuti su un foglio di carta da forno, poi tagliare a pezzetti lo stracchino e i filetti d’acciuga, quest’ultimi ben sgocciolati dal loro olio di conservazione.

Mettere al centro di ogni disco di pasta un pezzetto di stracchino e un pezzetto d’acciuga, poi piegare a metà i dischi, ottenendo in questo modo delle mezzelune da sigillare bene ai bordi, aiutandosi con le dita inumidite.

A questo punto, disporre le mezzelune sulla teglia da forno, preparata rivestita con la carta da forno, infine mettere in forno preriscaldato a 200° C, facendo cuocere 10 minuti.

Da servire ancora calde, magari insieme all’aperitivo.