Fegato di vitello fritto in padella con burro e salvia

fegato di vitello in padella
fegato di vitello in padella
Fegato di vitello fritto in padella con burro e salvia a con pepe all’aroma di gin, comprendente la descrizione del procedimento di preparazione composto da due semplici passaggi. Ingredienti per 4 persone – 2 cucchiai d

Come cucinare le fettine di fegato di vitello, ricetta al burro e salvia, da friggere in padella per pochi minuti e da servire contornato di limone a spicchi su piatto di servizio riscaldato.

Ingredienti per 4 persone

– 400 g fegato di vitello

– 80 g di burro

– 4 foglie di salvia

– mezza tazza di farina

– sale

– limone a spicchi

Preparazione del fegato di vitello in padella

Dopo avere ripulito il fegato dalla pellicina e dai condotti biliari, lavarlo e asciugarlo bene, poi tagliarlo a fette sottili.

Infarinare le fettine di fegato e farle friggere per alcuni minuti nel burro spumeggiante insieme alle foglie di salvia.

Rivoltare le fettine per cuocerle bene da ambedue i lati, al termine della cottura disporle sul piatto di servizio ben caldo, decorando con limone a spicchi.

Spruzzare leggermente di sale prima di servire in tavola ben calde.

Bistecche di manzo in padella forno, ricetta arrotolato con carne morbida e parte superiore ricoperta da fette di pancetta, da irrorare prima di servire ben caldo con il sughetto di cottura. Ingredienti per.

Come cucinare le fettine di fegato di vitello, ricetta al burro e salvia, da friggere in padella per pochi minuti e da servire contornato di limone a spicchi su piatto di servizio riscaldato.

Ingredienti per 4 persone

– 400 g fegato di vitello

– 80 g di burro

– 4 foglie di salvia

– mezza tazza di farina

– sale

– limone a spicchi

Preparazione del fegato di vitello in padella

Dopo avere ripulito il fegato dalla pellicina e dai condotti biliari, lavarlo e asciugarlo bene, poi tagliarlo a fette sottili.

Infarinare le fettine di fegato e farle friggere per alcuni minuti nel burro spumeggiante insieme alle foglie di salvia.

Rivoltare le fettine per cuocerle bene da ambedue i lati, al termine della cottura disporle sul piatto di servizio ben caldo, decorando con limone a spicchi.

Spruzzare leggermente di sale prima di servire in tavola ben calde.