Crostini di polenta con crema di baccala

crostini di polenta con crema di baccala
crostini di polenta con crema di baccala
Crostini di polenta con crema di baccala ocere in forno, ricetta semplice da preparare in soli 20 minuti comprensiva di pangrattato e parmigiano. Ingredienti per 4 persone – 2 patate medie – 300...

Ricetta per preparare degli ottimi crostini con fettine di polenta abbrustolite, ingredienti necessari, tempi di preparazione e cottura.

Ingredienti per 4 persone

– 8 fettine di polenta precotta

– 600 gr. baccalà ammollato

– 6 cucchiai olio extravergine oliva

– 1 cucchiaio di latte

– 1 spicchio d’aglio

– 1 ciuffo di prezzemolo

– sale e pepe

Come fare i crostini di polenta con baccalà

Sistemare il baccalà in una casseruola, ricoprirlo d’acqua e portare a ebollizione.

Fare schiumare il liquido, coprire con un coperchio e lasciare riposare per circa 20 minuti, poi cuocere per ulteriori 10 minuti, quindi sgocciolare il pesce, spellarlo e togliere le lische, sbriciolarlo e schiacciarlo aiutandosi con un mortaio.

Trasferire il composto in un tegame e scaldare il tutto, incorporando l’olio e mescolando con energia.

Il quantitativo d’olio dipende dalla qualità del pesce e va aggiunto solo fino a quando il baccalà è in grado di assorbirlo.

Continuare a mescolare fino ad ottenere un composto cremoso di colore chiaro, aiutandosi con l’aggiunta di un cucchiaio di latte.

Infine aggiungere aglio e prezzemolo, precedentemente preparati tritati molto finemente, salare e pepare.

Abbrustolire in forno le fettine di polenta, spalmarvi sopra la crema di baccalà e servire, volendo anche come piatto unico.

Nidi di patate con salsiccia al forno a sfoglia con pancetta arrotolata e poi riempiendola con noci, pere e parmigiano, il tutto arrotolato e spolverizzato con semi di finocchio. Ingredienti per 6 persone – 250 g

Ricetta per preparare degli ottimi crostini con fettine di polenta abbrustolite, ingredienti necessari, tempi di preparazione e cottura.

Ingredienti per 4 persone

– 8 fettine di polenta precotta

– 600 gr. baccalà ammollato

– 6 cucchiai olio extravergine oliva

– 1 cucchiaio di latte

– 1 spicchio d’aglio

– 1 ciuffo di prezzemolo

– sale e pepe

Come fare i crostini di polenta con baccalà

Sistemare il baccalà in una casseruola, ricoprirlo d’acqua e portare a ebollizione.

Fare schiumare il liquido, coprire con un coperchio e lasciare riposare per circa 20 minuti, poi cuocere per ulteriori 10 minuti, quindi sgocciolare il pesce, spellarlo e togliere le lische, sbriciolarlo e schiacciarlo aiutandosi con un mortaio.

Trasferire il composto in un tegame e scaldare il tutto, incorporando l’olio e mescolando con energia.

Il quantitativo d’olio dipende dalla qualità del pesce e va aggiunto solo fino a quando il baccalà è in grado di assorbirlo.

Continuare a mescolare fino ad ottenere un composto cremoso di colore chiaro, aiutandosi con l’aggiunta di un cucchiaio di latte.

Infine aggiungere aglio e prezzemolo, precedentemente preparati tritati molto finemente, salare e pepare.

Abbrustolire in forno le fettine di polenta, spalmarvi sopra la crema di baccalà e servire, volendo anche come piatto unico.