Ciambelle fritte vuote: ricetta veloce senza patate

bomboloni fritti vuoti dentro
bomboloni fritti vuoti dentro
Ciambelle fritte vuote: ricetta veloce senza patate da preparare con biscotti savoiardi, liquore chartreuse e crema di nocciole leggermente tostate. Ingredienti per 4 persone – 1/4 di litro di latte – 2 tuorli d’u

Come fare le ciambelle fritte vuote, ricetta veloce senza patate con pochi ingredienti, da friggere in padella dopo la breve preparazione indicata.

Ingredienti per 4 porzioni

– Gr. 20 ca. di lievito di birra

– Scorza di limone grattugiata

– Un pizzico di sale

– Gr. 300 di farina 00

– Gr. 50 di zucchero

– Gr. 40 di burro

– Olio per friggere

Come preparare le ciambelle fritte vuote

Fare sciogliere il lievito in un bicchiere di acqua appena tiepida, aggiungere la farina setacciata, lo zucchero, il burro fuso e la scorza di limone grattugiata, per ultimo il sale.

Impastare bene tutti gli ingredienti in modo da ottenere una pasta liscia come quella della pizza, fare una palla e metterla, infarinata e coperta con un canovaccio, a lievitare per 2 ore ca. in un luogo tiepido.

Dopo prendere la pasta a piccole quantità e farne delle ciambelline schiacciandole con il palmo della mano.

Mettere le ciambelle sopra un canovaccio o sopra una tavola infarinata, cospargerle con un pò di farina e coprirle con un altro canovaccio, poi farle riposare ancora per 1 ora ca.

Dopo friggere le ciambelle in padella con abbondante olio caldo, scolarle dall’olio e rotolarle nello zucchero prima di servirle.

Soufflé dolce alla vaniglia: ricetta con nocciole e savoiardi a con panna fresca, uova, zucchero e latte, descrizione dettagliata per una preparazione facile e veloce. Ingredienti 2 persone – 1 dl di panna fresca – 3 uova –&

Come fare le ciambelle fritte vuote, ricetta veloce senza patate con pochi ingredienti, da friggere in padella dopo la breve preparazione indicata.

Ingredienti per 4 porzioni

– Gr. 20 ca. di lievito di birra

– Scorza di limone grattugiata

– Un pizzico di sale

– Gr. 300 di farina 00

– Gr. 50 di zucchero

– Gr. 40 di burro

– Olio per friggere

Come preparare le ciambelle fritte vuote

Fare sciogliere il lievito in un bicchiere di acqua appena tiepida, aggiungere la farina setacciata, lo zucchero, il burro fuso e la scorza di limone grattugiata, per ultimo il sale.

Impastare bene tutti gli ingredienti in modo da ottenere una pasta liscia come quella della pizza, fare una palla e metterla, infarinata e coperta con un canovaccio, a lievitare per 2 ore ca. in un luogo tiepido.

Dopo prendere la pasta a piccole quantità e farne delle ciambelline schiacciandole con il palmo della mano.

Mettere le ciambelle sopra un canovaccio o sopra una tavola infarinata, cospargerle con un pò di farina e coprirle con un altro canovaccio, poi farle riposare ancora per 1 ora ca.

Dopo friggere le ciambelle in padella con abbondante olio caldo, scolarle dall’olio e rotolarle nello zucchero prima di servirle.