Cantuccini di Prato: ricetta originale

cantuccini di Prato
cantuccini di Prato
Cantuccini di Prato: ricetta originale originale toscana semplice, a base di farina, zucchero e burro, ideale per preparare ciambelle come quelle del bar. Ingredienti per 4 persone – Gr. 300 di farina 00..

Come fare i cantuccini di Prato, ricetta originale con mandorle, tipica della città Toscana, da cuocere in forno e comprendente, tra gli ingredienti, uova e essenza d’arancio.

Ingredienti per 6 porzioni

– 3 uova

– 3 rossi d’uovo

– Una bustina di lievito

– Essenza d’arancio

– Farina gr. 400

– Zucchero gr. 250

– Mandorle sgusciate gr. 150

– Poco sale

Come si preparano i cantuccini di Prato

Montate bene 2 uova e i tuorli con lo zuchero, aggiungete quindi la farina, il lievito, qualche goccia di essenza d’arancio e un pizzico di sale.

Tostate leggermente le mandorle non pelate e, una volta fredde, aggiungete all’impasto.

Con la pasta fate dei filoncini larghi 3 dita e alti un dito.

Metteteli su una teglia imburrata e infarinata ben distanziati, spennellateli con un uovo sbattuto e cuoceteli in forno medio per circa 15 minuti.

Toglieteli dal forno e con un coltello tagliateli di traverso in modo da ottenere i tipici biscottini.

Rimetteteli in forno per una decina di minuti per farli biscottare.

Bomboloni fritti vuoti dentro fecola di patate che può essere consumata anche dopo alcuni giorni dalla preparazione, purchè avvolta nella carta d’alluminio e posta in una scatola, conservandola in luog

Come fare i cantuccini di Prato, ricetta originale con mandorle, tipica della città Toscana, da cuocere in forno e comprendente, tra gli ingredienti, uova e essenza d’arancio.

Ingredienti per 6 porzioni

– 3 uova

– 3 rossi d’uovo

– Una bustina di lievito

– Essenza d’arancio

– Farina gr. 400

– Zucchero gr. 250

– Mandorle sgusciate gr. 150

– Poco sale

Come si preparano i cantuccini di Prato

Montate bene 2 uova e i tuorli con lo zuchero, aggiungete quindi la farina, il lievito, qualche goccia di essenza d’arancio e un pizzico di sale.

Tostate leggermente le mandorle non pelate e, una volta fredde, aggiungete all’impasto.

Con la pasta fate dei filoncini larghi 3 dita e alti un dito.

Metteteli su una teglia imburrata e infarinata ben distanziati, spennellateli con un uovo sbattuto e cuoceteli in forno medio per circa 15 minuti.

Toglieteli dal forno e con un coltello tagliateli di traverso in modo da ottenere i tipici biscottini.

Rimetteteli in forno per una decina di minuti per farli biscottare.