22 marzo: santo del giorno, onomastico

Santa Lea, 22 marzo
Santa Lea, 22 marzo
22 marzo: santo del giorno, onomastico i Praga, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Il Santo del giorno 22 marzo è Santa Lea, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Santa Lea

E’ solo per mezzo dei testi lasciati da San Girolamo che si sono tramandate notizie riguardanti la vita di Santa Lea, una donna vissuta nel quarto secolo.

San Girolamo, ne fa menzione in una lettera indirizzata a Marcella, una gentildonna residente sull’Aventino e animatrice di una comunità femminile caratterizzata da uno stile di vita molto simile a quello conventuale.

Lea, che come Marcella faceva parte di una famiglia nobile, rimasta vedova quando era ancora giovane, parve in procinto di sposare Vezzio Agorio Pretestato, un personaggio illustre nominato console onorario.

Ma contrariamente alle aspettative, Lea entrò nella comunità guidata da Marcella, dove si studiava la Parola di Dio e si pregava in maniera comunitaria, conducendo una vita improntata alla castità e povertà.

E’ in seguito a questa scelta che vennero capovolti i ritmi di vita di Lea, con il conseguente stravolgimento delle sue priorità.

Marcella nutriva verso Lea una totale fiducia, a tal punto che la incaricò di educare le giovani alla fede, insegnando loro la pratica della carità in silenzio.

Altri santi e celebrazioni del 22 marzo

  • San Basilio di Ancira
  • Sacerdote e martire

  • San Benvenuto Scotivoli
  • Vescovo

  • Santi Callinico e Basilissa
  • Martiri

  • Beato Clemente Augusto von Galen
  • Vescovo

  • San Epafrodito
  • Vescovo di Filippi

  • Beato Francesco Luigi Chartier
  • Sacerdote e martire

  • Beati Mariano Gorecki e Bronislao Komorowski
  • Sacerdoti e martiri

  • San Nicola Owen
  • Gesuita, martire

  • San Paolo di Narbona
  • Vescovo e martire

2 marzo: santo del giorno, onomastico nomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data. Santa Lea E’ solo per mezzo dei testi lasciati da San Girolamo che si...

Il Santo del giorno 22 marzo è Santa Lea, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Santa Lea

E’ solo per mezzo dei testi lasciati da San Girolamo che si sono tramandate notizie riguardanti la vita di Santa Lea, una donna vissuta nel quarto secolo.

San Girolamo, ne fa menzione in una lettera indirizzata a Marcella, una gentildonna residente sull’Aventino e animatrice di una comunità femminile caratterizzata da uno stile di vita molto simile a quello conventuale.

Lea, che come Marcella faceva parte di una famiglia nobile, rimasta vedova quando era ancora giovane, parve in procinto di sposare Vezzio Agorio Pretestato, un personaggio illustre nominato console onorario.

Ma contrariamente alle aspettative, Lea entrò nella comunità guidata da Marcella, dove si studiava la Parola di Dio e si pregava in maniera comunitaria, conducendo una vita improntata alla castità e povertà.

E’ in seguito a questa scelta che vennero capovolti i ritmi di vita di Lea, con il conseguente stravolgimento delle sue priorità.

Marcella nutriva verso Lea una totale fiducia, a tal punto che la incaricò di educare le giovani alla fede, insegnando loro la pratica della carità in silenzio.

Altri santi e celebrazioni del 22 marzo

  • San Basilio di Ancira
  • Sacerdote e martire

  • San Benvenuto Scotivoli
  • Vescovo

  • Santi Callinico e Basilissa
  • Martiri

  • Beato Clemente Augusto von Galen
  • Vescovo

  • San Epafrodito
  • Vescovo di Filippi

  • Beato Francesco Luigi Chartier
  • Sacerdote e martire

  • Beati Mariano Gorecki e Bronislao Komorowski
  • Sacerdoti e martiri

  • San Nicola Owen
  • Gesuita, martire

  • San Paolo di Narbona
  • Vescovo e martire