20 ottobre: santo del giorno, onomastico

Santa Maria Bertilla Boscardin
Santa Maria Bertilla Boscardin
20 ottobre: santo del giorno, onomastico esù Bambino di Lisieux, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Il Santo del giorno 20 ottobre è Santa Maria Bertilla Boscardin, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Santa Maria Bertilla Boscardin

Nata a Gioia di Brendola, in provincia di Vicenza, il 6 ottobre 1888 in una famiglia contadina, aiutata del parroco fece il suo ingresso nel 1905 presso le suore Maestre di Santa Dorotea Figlie dei Santissimi Cuori a Vicenza.

Divenuta infermiera, lavorò nell’ospedale di Treviso, dove si dedicò a servire i malati nel corpo e nello spirito, infaticabile nell’aiutare le consorelle.

Nonostante fosse stata colpita da un tumore a soli 22 anni, continuò con impegno il proprio lavoro, reso più faticoso dalle difficoltà e dalle tensioni della prima guerra mondiale.

Mandata a Como, soffrì molto per l’incomprensione di qualche medico e della propria superiora, senza mai lamentarsi o protestare.

Tornata a Treviso, riprese il suo lavoro in ospedale nonostante l’aggravarsi della malattia.

Morì a 34 anni, nel 1922.

La sua grandezza spirituale sta nell’aver cercato nella fatica, nell’umiltà, nel silenzio, un’unione con Dio sempre più profonda.

Le sue spoglie si trovano ora a Vicenza, nella Casa madre della sua comunità.

Altri santi e celebrazioni del 20 ottobre

  • San Bradano
  • Vescovo

  • Santa Orora (Aurora)
  • Religiosa Irlandese

  • Sant’ Adelina di Mortain
  • Badessa

  • Sant’ Alderaldo di Troyes
  • Arcidiacono

  • Sant’ Andrea in Crisi (o il Calibita)
  • Monaco

  • San Caprasio di Agen
  • Martire

  • San Cornelio il centurione
  • Beato Giacomo degli Strepa (Strepar o Strzemie)
  • Sant’ Irene del Portogallo
  • Martire

  • Beata Maria di Gesù
  • Vergine mercedaria

  • San Sindulfo (Sindolfo)
  • Eremita

  • San Vitale di Salisburgo
  • Vescovo

1 ottobre: santo del giorno, onomastico apua, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Il Santo del giorno 20 ottobre è Santa Maria Bertilla Boscardin, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Santa Maria Bertilla Boscardin

Nata a Gioia di Brendola, in provincia di Vicenza, il 6 ottobre 1888 in una famiglia contadina, aiutata del parroco fece il suo ingresso nel 1905 presso le suore Maestre di Santa Dorotea Figlie dei Santissimi Cuori a Vicenza.

Divenuta infermiera, lavorò nell’ospedale di Treviso, dove si dedicò a servire i malati nel corpo e nello spirito, infaticabile nell’aiutare le consorelle.

Nonostante fosse stata colpita da un tumore a soli 22 anni, continuò con impegno il proprio lavoro, reso più faticoso dalle difficoltà e dalle tensioni della prima guerra mondiale.

Mandata a Como, soffrì molto per l’incomprensione di qualche medico e della propria superiora, senza mai lamentarsi o protestare.

Tornata a Treviso, riprese il suo lavoro in ospedale nonostante l’aggravarsi della malattia.

Morì a 34 anni, nel 1922.

La sua grandezza spirituale sta nell’aver cercato nella fatica, nell’umiltà, nel silenzio, un’unione con Dio sempre più profonda.

Le sue spoglie si trovano ora a Vicenza, nella Casa madre della sua comunità.

Altri santi e celebrazioni del 20 ottobre

  • San Bradano
  • Vescovo

  • Santa Orora (Aurora)
  • Religiosa Irlandese

  • Sant’ Adelina di Mortain
  • Badessa

  • Sant’ Alderaldo di Troyes
  • Arcidiacono

  • Sant’ Andrea in Crisi (o il Calibita)
  • Monaco

  • San Caprasio di Agen
  • Martire

  • San Cornelio il centurione
  • Beato Giacomo degli Strepa (Strepar o Strzemie)
  • Sant’ Irene del Portogallo
  • Martire

  • Beata Maria di Gesù
  • Vergine mercedaria

  • San Sindulfo (Sindolfo)
  • Eremita

  • San Vitale di Salisburgo
  • Vescovo